Connect with us

Calciomercato

A Napoli nasce la clausola anti Juventus

A Napoli ancora brucia il trasferimento di Gonzalo Higuain in maglia bianconera, nessuno si aspettava che da Torino partisse il bonifico di 90 milioni, nemmeno i tifosi bianconeri più ottimisti si sarebbero aspettati un acquisto simile, eppure il Pipita è sbarcato alla Juventus, accolto con grandissimo entusiasmo, mentre a Napoli i tifosi hanno accolto la notizia con grande rabbia che si è trasformata in odio.

Il Presidente Aurelio De Laurentiis non ha potuto fare nulla di fronte al pagamento della clausola che si è rivelata essere un’arma a doppio taglio, fatale però alla dirigenza partenopea, impotente nel vedere il capocannoniere dell’ultimo campionato passare nelle fila della loro acerrima rivale, almeno secondo loro…

Un episodio che nel capoluogo campano non vogliono più rivivere e così il Presidente del Napoli ha ideato una clausola “anti Juventus” che chiamata così sembra una clausola illegale ma si tratta di una clausola rescissoria valida solo per l’estero, ma che nasconde il vero motivo per cui è stata creata: evitare cessioni di giocatori alla squadra bianconera. Si spiegano così le varie clausole rescissorie applicate ai nuovi acquisti: da Maksimovic a Rog, da Zielinski a Milic, tutti giocatori blindati da clausole rescissorie alte che possono essere pagate solo da società estere. Ma quello che a Napoli chiamano clausole rescissorie valide solo per società estere, in realtà nascondono un solo obiettivo: evitare di vedere giocatori in maglia azzurra trasferirsi a Torino con la maglia bianconera. Eh si, il trasferimento del Pipita è stato un duro colpo per tutto l’universo napoletano, un colpo che potrebbe essere replicato sul campo a suon di goal e quelli faranno ancora più male.

Chissà se anche altre piazze seguiranno la strada tracciata dal Napoli. Anche a Roma hanno avvertito un senso di impotenza quando Giuseppe Marotta si è presentato nella sede giallorossa con il bonifico da 30 milioni per prendere il forte centrocampista bosniaco Miralem Pjanic.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Calciomercato