Connect with us

La stagione 2014/2015 è praticamente giunta al termine, con i maggiori campionati europei che hanno già emesso i loro verdetti, vediamoli uno ad uno!

PREMIER LEAGUE, MOU TRIONFA! – Stagione in pompa magna per il Chelsea che rimane in testa per quasi tutto il campionato. La sorpresa Southampton pressa per la prima parte di stagione, ma la cavalcata trionfale dei blues non è in alcun modo arginabile, con il maggior numero di vittorie (26) e la miglior differenza reti (+33).

Squadra campione: Chelsea.

Qualificate direttamente alla fase a gironi di Champions League: Manchester City, Arsenal, Chelsea.

Squadre ai preliminare di Champions League: Manchester United.

Squadre ammesse in Europa League: Tottenham, Liverpool.

Retrocesse: Hull City, Burnley, QPR.

IN LIGUE 1 VINCE IL PSG, MA CHE FATICA! – I capitolini sono campioni di Francia, ma solo al Fotofinish, in un torneo ampiamente dominato da Masiglia Lione (entrambe per 13 giornate in testa da sole), passivamente beffate da un Paris Saint-Germain che si riscatta negli ultimi turni. Impressionante la media realizzativa del capocannoniere, Alexandre Lacazette, che timbra il cartellino per ben 27 volte in 33 presenze (0,8 goal a partita).

Squadra campione: PSG.

Qualificate direttamente alla fase a gironi di Champions League: Lione, PSG.

Squadre ai preliminare di Champions League: Monaco.

Squadre ammesse in Europa League: Mariglia, Saint-Etienne.

Squadre retrocesse: Metz, Lens, Evian TG.

BUNDESLIGA, EGEMONIA DEL BAYERN. – Non c’è nulla da fare, i bavaresi prendono il primato solitario alla 5a di campionato e non lo lasciano fino alla fine. Pep Guardiola assembla una macchina da guerra che asfalta ogni avversario sulla strada tra di lui ed il trofeo di campione di Germania. Degno di nota è soltanto il cedimento inspiegabile del Borussia Dortmund, che strappa solo alla fine l’ultimo posto disponibile per la qualificazione in Europa League, dopo un girone d’andata in zona retrocessione.

Squadra campione: Bayern Monaco.

Qualificate direttamente alla fase a gironi di Champions League: Wolfsburg, Borussia Monchengladbach, Bayern Monaco.

Squadre ai preliminare di Champions League: Bayer Leverkusen.

Squadre ammesse in Europa League: Augusta, Schalke 04, Borussia Dortmund.

Squadre retrocesse: Friburgo, Paderborn.

Play-out tra Amburgo ed Hearta Berlino che decideranno la terza retrocessa.

LUIS ENRIQUE FA PARLARE IN CATALANO LA LIGA 2015/2015 – E’ eterna lotta tra Real Madrid Barcellona. Due superpotenze del calcio europeo, ma vince il Barça degli extraterrestri (in lotta con la Juventus per il triplete), portando a casa il suo 23° titolo. Messi-Ronaldo, sono quasi 100 goal in due!

Squadra campione: Barcellona.

Qualificate direttamente alla fase a gironi di Champions League: Real madrid, Atletico Madrid, Siviglia (vincitore dell’Europa League).

Squadre ai preliminare di Champions League: Valencia.

Squadre ammesse in Europa League: Villareal, Athletic Bilbao.

Squadre retrocesse: Eibar, Almeria, Cordoba.

 

Nato nella provincia di Terni il 20/04/1998, ama il calcio e la scrittura. Cerca di conciliare il tutto con una delle sue grandi passioni: la Juventus. È caporedattore di VoceBianconera.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Estero