Home / Breaking News / Douglas Costa è sicuro :”la Juventus è la scelta migliore”

Douglas Costa è sicuro :”la Juventus è la scelta migliore”

Nelle tre partite disputate nella International Champions Cup, i tifosi della Juventus, hanno avuto modo di ammirare le sue qualità, anche se la condizione fisico-atletica, non è ancora al top. Stiamo parlando, di Douglas Costa, uno dei volti nuovi, della campagna acquisti estiva, dei bianconeri. Il centrocampista esterno brasiliano, ha rilasciato un’intervista a Sportnediaset, dove ha spiegato il perchè ha scelto di cimentarsi nel campionato italiano, e quali sono i suoi obbiettivi.

La “Vecchia Signora” Perchè… –

:”Ho scelto di venire qui, perchè la Juventus è la squadra più forte in Italia, ma ha fatto due finali negli ultimi tre anni, in Champions League, è il club che secondo me, ha più possibilità di tentare di rivincerla. Mancando questo trofeo, da così tanti anni, è quella che ha più voglia di tornare a certi livelli. A Torino, potrò giocare con maggior continuità, rispetto al Bayern Monaco, e poi c’è il mondiale con il mio Brasile e voglio giocarlo.”

Higuain –

:”Sarà il compagno di squadra, con cui farò subito amicizia, sono sempre stato grande amico degli attaccanti, le mie caratteristiche di gioco, sono importanti, per fare gol, con me si trovano bene, è un grandissimo giocatore.”

Il ruolo preferito –

:”Sono un centrocampista esterno sinistro, ma quando giocavo in Ucraina allo Shaktar Donestk, giocavo anche sulla fascia destra, l’ho fatto per cinque anni, perchè mi trovavo meglio, per fare ottimi gol, se invece devo far segnare, per crossare è meglio stare sulla fascia mancina, ma in Germania, al Bayern Monaco, mister Pep Guardiola, mi ha fatto svolgere entrambi i ruoli.”.

Alex Sandro…

:”Essendo connazionali lo conosco già, io sono bravo rispetto a lui nel dribbling, ma come terzino ce ne sono pochi come lui, sa difendere benissimo, mi aiuta dentro e fuori dal campo, è un grande amico.”

I nuovi compagni di squadra preferiti –

:”Oltre ad Alex Sandro e Higuain, c’è Miralem Pjanic, è un giocatore di indiscutibili qualità tecniche, adoro giocare con campioni così, al Bayern avevo Thiago Alcantara, giocatore impressionante, pur essendo ancora molto giovane, ho avuto modo di studiare le sue caratteristiche tecniche, mi piace la qualità, io porterò la mia creatività.”

Le differenze tra Allegri e Ancelotti –

:”Sento la sua fiducia, so che crede nel mio potenziale tecnico, altrimenti non mi avrebbe fatto venire in una squadra così prestigiosa. con lui posso rendere molto e migliorare. Con mister Ancelotti invece, abbiamo avuto poco tempo per conoscerci tra infortuni e convocazioni in nazionale, non ho fatto la preparazione fisica adeguata, come era successo con Guardiola, ma abbiamo un grande rapporto umano, siamo rimasti amici”.

Ossessione Champions, ma lo scudetto …

:”Abbiamo il dovere di provare a fare bene in tutte le competizioni, che disputeremo, ma vincere lo scudetto, sarà molto più dura, la Juventus, è come il Bayern, è la squadra più forte nel suo campionato, le avversarie si sono rinforzate, e contro di noi daranno il massimo, ma abbiamo i giocatori giusti per confermarci ancora”.

 

Non perderti

Juventus – Crotone, le formazioni ufficiali

Ci siamo, la Juventus ha la possibilità di chiudere davanti al proprio pubblico la pratica …

Juventus – Lazio, le formazioni ufficiali

La Juventus sta per scendere in campo contro la Lazio con l’obiettivo non solo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *