Connect with us

Italia

Dybala: “Oggi sono stato vicino a Higuain”

Oggi contava solo vincere e la Juventus lo ha fatto “in HD”. Nel lunch game contro l’Empoli, infatti, ci hanno pensato Gonzalo Higuain e Paulo Dybala a regalare i tre punti alla propria squadra e la serenità a Massimiliano Allegri durante la sosta per le Nazionali. In un match che sembrava impossibile da sbloccare, con gli avversari completamente arrocati in difesa, gli argentini dell’attacco bianconero hanno messo in scena il loro tango più sensuale e in soli sei minuti, dal 64′ al 70′, hanno siglato tre goal (il primo di Dybala, seguito dalla doppietta di Higuain, ndr.) uno più bello dell’altro. Inevitabile allora alla termine della gara la felicità della Joya juventina per il goal ritrovato in Campionato e per l’ottima prestazione centrata assieme al compagno di reparto.

LE SUE PAROLE – “Spero di continuare così, facendo goal come oggi e martedì scorso”, ha dichiarato Dybala. “Oggi abbiamo fatto una grandissima partita, con grande partecipazione e sacrificio da parte di tutti. L’Empoli poi ha lasciato tanti spazi e per noi è stato più facile segnare. Higuain? Mi aveva chiesto di stargli più vicino e penso di averlo fatto in questa partita, anche se la mia posizione spesso dipende dalle partite e dagli avversari che abbiamo di fronte. La sconfitta di San Siro? C’è servita da lezione per riprenderci e penso che, prima di andare in Nazionale, fossero fondamentali i tre punti”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Italia