Connect with us

Secondo quanto raccolto dalla redazione, la Juventus sarebbe vicinissima a definire l’addio di Luca Marrone, centrocampista classe ’90 che, causa incostanza dovuta ad infortuni e, di conseguenza, al poco spazio trovato, ha un po’ deluso le aspettative del club bianconero che lo avrebbe visto come prodotto del vivaio capace di dare un grande contributo alla causa Antonio Conte prima, e di Massimiano Allegri poi.

Siamo veramente vicini alla partenza in prestito con diritto di riscatto del centrocampista che dovrebbe così trovare una collocazione importante, al Palermo di Iachini (al quale piace anche Alberto Brignoli), autore di una grande stagione, trascinato da Dybala (acquistato poi proprio da Marotta) e Franco Vazquez, coppia italo-argentina di indiscussa (ed indiscutibile) qualità.

Con la maglia della Vecchia Signora il ragazzo ha collezionato in tutto 15 presenze ed una sola rete, vincendo però 3 scudetti, 2 supercoppe ed una Coppa Italia, la famosa decima che varrà la stella d’argento. I vari problemi muscolari gli hanno permesso di giocare appena 48 match in 6 anni, conditi da 2 realizzazioni.

Altro giovane da piazzare è il portiere classe ’92 Nicola Leali, che, reduce da un anno in prestito al Cesena, potrebbe tornare in Serie B, a difendere la porta del nuovo Cagliari, che rimane l’assoluta priorità (anche per via dell’affare legato a Radja Nainggolan, con la Juve che funge da appoggio ai sardi nella trattativa con la Roma), nonostante nelle ultime ore su di lui si sia mosso anche il Frosinone.

Nato nella provincia di Terni il 20/04/1998, ama il calcio e la scrittura. Cerca di conciliare il tutto con una delle sue grandi passioni: la Juventus. È caporedattore di VoceBianconera.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Esclusive