Connect with us

Breaking News

Juventus, Hernanes e Rugani è il vostro momento!

Nella partita di campionato in programma questa sera, in casa contro il Cagliari, nella formazione iniziale della Juventus, ci saranno due esordi stagionali; quello del centrocampista brasiliano Anderson Hernanes, e quello del giovane difensore Daniele Rugani. I due giocatori, non giocano una partita, dall’inizio, da fine stagione scorsa. Chi cerca più riscatto personale è sicuramente l’ex laziale, ampiamente fischiato più volte dal pubblico bianconero, per partite non esaltanti. La speranza continua di mister Massimiliano Allegri, è che il “profeta” torni a giocare sugli altissimi livelli dei tempi laziali, quando era un elemento insostituibile e un trascinatore, per i biancocelesti. Eppure in una piccola parte dei supporters juventini e negli addetti ai lavori, c’è chi è pronto a dargli un’altra possibilità ricordando anche qualche partita, in cui il numero 11 non è stato proprio inutile. Con il centrocampo, con gli uomini contati, quelli che finora hanno giocato di più, devono avere un pò di riposo, e il tecnico toscano, non può che fare affidamento sull’ex interista, per provare a vedere se egli riaccende le solite doti tecniche perse a Torino. Eppure, Hernanes, non è arrivato a in bianconero, per una cifra piccola anzi…. in cambio però il giocatore, deve metterci grinta e concentrazione, per riconquistare una folla esigente, che già non gli perdona il suo passato a tinte nerazzurre.

Stesso discorso per Rugani, che torna a giocare quattro mesi dopo, la finale di Coppa Italia, vinta contro il Milan Roma; se già con i “tre tenori” in difesa era difficile vederlo giocare, con l’arrivo di Mehdi Benatia, è diventato quasi impossibile, ma per l’ex empolese c’è un colpo di fortuna, il marocchino si è fatto male a Milano e Giorgio Chiellini Leonardo Bonucci, sono in netto affanno, e allora contro i sardi, toccherà a lui. Lo scorso anno, si è diviso tra buone partite e molte incertezze, ma essendo giovane ha molti margini di miglioramento, ed è un ragazzo sul quale, la società bianconera, vuole continuare ad investire, poichè ha militato nel settore giovanile bianconero.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Breaking News