Connect with us

Breaking News

Juventus, l’emergenza centrocampo è giunta al termine?

Dopo la fondamentale vittoria dell’altro ieri sera, contro i croati della Dinamo Zagabria, in Champions League, la Juventus, domenica tornerà in campo contro l’Empoli, ancora in trasferta; i bianconeri, in questi giorni si stanno allenando soprattutto al mattino, poichè la partita avrà inizio alle ore 12:30. Mister Massimiliano Allegri, sta “studiando” la formazione da mettere in campo contro i toscani. In ogni match, diventa più interessante capire chi sarà schierato a centrocampo, reparto pieno di qualità tecniche ed esperienza, ma che da inizio stagione è bersagliato dagli infortuni e da condizioni fisiche non ottimali dei suoi interpreti per lo meno nella zona centrale. Il tecnico livornese è sempre stato costretto a fare di necessità virtù, ma pare che in vista della seconda sosta stagionale del campionato, qualcosa stia finalmente per cambiare. Infatti, dopo la convocazione per il match europeo, che lo ha portato in panchina, Stefano Sturaro, è pronto a tornare in campo dopo, uno stop di quasi un mese e mezzo; per lui, ci potrebbe essere. anche uno scampolo di partita, allo stadio “Castellani” magari nel finale, poichè non ha i novanta minuti nelle gambe e il suo recupero deve essere graduale. Il centrocampista genovese, è stato molto importante per la squadra bianconera, lo scorsa stagione, per il suo lavoro in fase di copertura difensiva e pressing.

Sturaro, si è fatto male durante Germania – Italia, negli ultimi campionati europei e in un reparto dove nessun componente per lo meno nella zona nevralgica del campo, appare al 100% della condizione fisica il suo ritorno specie dopo la sosta, sarà utilissimo; Sami Khedira, è in fase calante rispetto alle prime partite, ed ha dei muscoli abbastanza fragili. Allegri, può contare su Anderson Hernanes, che sta migliorando il suo rendimento in campo e su Mario Lemina, ancora immune da guai fisici, si spera ancora per molto. Miralem Pjanic, l’altro acquisto pesante della campagna estiva, dovrebbe giocare, ma soffre per i postumi di un brutto fallo subito che lo ha costretto a lasciare anzitempo il campo. Per il tecnico livornese però, ci potrebbe essere un’altra strada, cioè quella di affidarsi a Federico Mattiello, per via del dover avere in rosa almeno 3-4 giocatori provenienti dal settore giovanile. Non è detto che Allegri, non possa dargli spazio in una stagione che ha ancora tantissimo da dire, ma anche Mattiello viene da due infortuni abbastanza seri, quando era in prestito al Chievo Verona ed anche le sue condizioni sono da valutare. Come detto più volte, però il ritorno più atteso è quello di Claudio Marchisio, ma ci vorrà del tempo affinchè ritrovi il ritmo partita e al miglior condizione fisica possibile.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Breaking News