Connect with us

Calciomercato

La Juventus regina del calciomercato, ma il popolo bianconero si divide

Per molti tifosi della Juventus, è bastato il mancato arrivo in bianconero, del centrocampista belga Axel Witsel, a frenare tutti gli entusiasmi su un calciomercato estivo, che invece ha portato la “Vecchia Signora” ad esserne la regina incontrastata; i tifosi juventini, leggendo i post tra i vari gruppi sui social network, tra chi è contento lo stesso, nonostante la mancata “ciliegina” e chi rinnega addirittura gli investimenti societari fatti e non le ha mandate a dire. Insomma, c’è una spaccatura profonda, Paul Pogba a loro dire, non è stato rimpiazzato adeguatamente. La dirigenza si è fidata di lasciare le “chiavi” del centrocampo a Sami Khedira, giocatore dalle doti tecniche straordinarie, ma dalla resistenza fisica molto limitata, in fatto di infortuni, addirittura tre solo nella scorsa stagione. Ci siamo meravigliati quando abbiamo letto :”Non abbiamo più bisogno di nessuno, Asamoah Lemina, sono il futuro di questa squadra, quando Marchisio rientrerà saremo ancora più forti! Beppe Marotta ha fatto già troppo”. Per non parlare poi della mancata cessione di Anderson Hernanes, da molti giudicato il “bidone dell’anno”, ma nei tifosi c’è chi è disposto a dare un’altra chance all’ex laziale, definendolo possibile risorsa. Tutti hanno il sacrosanto diritto di esprimere le proprie opinioni, ma chi ha deriso la dirigenza, si è dimenticato in fretta, dei grandi giocatori che si sono alternati, in questi cinque anni di vittorie e sopratutto ignora il fatto che in questi ultimi due mesi, gli investimenti bianconeri sul mercato complessivi tra arrivi a titolo definitivo e prestiti onerosi, sfiorano conti alla mano, i 160 milioni di euro! eppure qualche sciocco fa finta di non vedere…. c’è chi sostiene che la Juventus, nella stagione appena iniziata raccoglierà pochissimo si è parlato di quinto – Settimo Posto! 

Gli acquisti più cari, sono quelli di Gonzalo Higuain per l’attacco a 94 milioni di euro, e Miralem Pjanic, per il centrocampo, i criticoni non ha forse chiaro che il bosniaco è stato strappato alla Roma, proprio in funzione dell’addio del “polpo” francese e acquistare due giocatori così forti da due club ostili, non è per nulla facile. Marco Pjaça ala sinistra di centrocampo giovane e promettente, con prezzo non indifferente. Il pezzo mancante in una difesa di ferro Mehdi Benatia, e il ritorno più sognato degli ultimi tempi, Juan Cuadrado, finendo con Dani Alves a zero euro, che si fosse tentanto di comprarlo “cash” Marotta avrebbe dovuto tirare fuori una cifra spropositata. Lamentele esagerate quindi, e non dimentichiamo lo “zoccolo duro” la Juventus ha la squadra già fatta, mentre le avversarie, devono ritoccarla partendo da zero, con riferimento alle milanesi, che però hanno deciso di presentarsi ai blocchi di partenza della nuova stagione con difese colabrodo, e con arrivi cash che si contano sulle dita della mano, altro che critiche, in senso sportivo nerazzurri e rossoneri, dovrebbero chiudersi in casa per la vergogna, di non riuscire ad arrivare nemmeno al terzo posto. Il dissenso si ascolta e si rispetta, ma cari signori secondo la nostra modesta opinione, si è sbagliato momento, e sopratutto i toni! è il campo il giudice sovrano, parlate di meno e TIFATE DI PIù!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Calciomercato