Connect with us

Calciomercato

Marotta, ultimatum a Tevez

Marotta chiede chiarezza sul futuro di Tevez

MAROTTA ha dimostrato di essere un grande comunicatore nonchè una persona dotata di estrema pazienza, ma la situazione Tevez sta mettendo a dura prova il suo aspetto nervoso. Impegnato a programmare il futuro il direttore generale bianconero non avrebbe intenzione di attendere ulteriormente per conoscere le scelte dell’argentino.

IL GIOCATORE, che sperava di chiudere in bellezza con la Coppa alzata al cielo di Berlino, vorrebbe chiudere qui la sua avventura in bianconero, nonostante il suo contratto scada tra un anno. La Juventus dal canto suo non si opporrebbe  al ritorno anticipato in patria del campione argentino. Dietro l’alibi della nostalgia si celerebbe in realtà un’idea precisa maturata nella testa del campione sudamericano. Tevez è convinto, infatti, che con la finale di Champions si sia chiuso un ciclo difficilmente ripetibile, e starebbe valutando offerte economiche importanti pervenutegli da Atletico Madrid e Paris Saint Germain.

MAROTTA non sarebbe disposto ad attendere sino al termine della Coppa America, e avrebbe convocato gli agenti dell’Argentino per un summit  utile a definire le strategie operative.

DIVERSO il discorso per Andrea Pirlo, il centrocampista, nonostante sia appetito da molte squadre avrebbe scelto gli USA come prossima destinazione. La sua permanenza nel club bianconero potrebbe quindi prolungarsi sino a  dicembre per poi terminare con l’apertura del mercato di “riparazione”

RIFIUTATA infine l’offerta del Real Madrid per Bonucci. Nonostante le smentite di rito del suo agente, in merito al suo rinnovo con la Juventus, Leonardo Bonucci rimane una pedina inamovibile nello scacchiere di Allegri.Marotta, pertanto, ha provveduto a respingere al mittente un’offerta di 25 milioni pervenutagli dagli emissari delle “merengues”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Calciomercato