Connect with us

PERICOLO LAZIO- Con l’ultima dichiarazione di Federbet si accendono le sirene dei biancoblu. <<La Lazio potrebbe essere esclusa dalle coppe europee>> afferma Francesco Baranca in occasione della presentazione del rapporto 2015 sul match-fixing.
Uno scandalo calcistico volge i riflettori su una partita disputata da Lazio e Genoa nel lontano Maggio del 2011. La squadra di Edoardo Reja avrebbe manipolato un match destinato ad essere vinto attraverso i contatti di Stefano Mauri, Omar Milanetto e Giuseppe Sculli.

CHAMPIONS SI O NO?- <<Nessun accanimento>>  riporta il segretario della onlus  Baracca, <<solo dovere>>.
L’accusa infatti non può che nascere dalla necessità di procedere secondo quanto dettato dal codice di regolamento. Lo afferma il 39esimo articolo della giustizia sportiva: tra le condizioni di un’eventuale revisione, da attuarsi in base alle nuove testimonianze di Ilievski, vi è la possibilità di arrivare ad una condanna per responsabilità oggettiva, cosa che indurrebbe ad impossibilitare l’iscrizione della S.S. Lazio.

Si tratta di una valida ipotesi da tenere in considerazione.
La penalizzazione subìta dal Metalist Charkiv potrebbe riguardare anche il team della Capitale, a repentaglio soprattutto nel contesto Europa.
Vano il tentativo di opposizione biancoceleste, gli aquilotti sostengono si tratti di alibi finalizzati ad interrompere la quiete di cui la squadra sta godendo dopo una stagione impegnativa. Una replica relativamente valida, non in grado di vincolare chi di dovere al giudizio della sentenza.

Festeggiamenti quasi inutili quelli di Domenica sera a Formello, la Lazio potrebbe rinunciare alla più grande competizione europea dopo le dichiarazioni dello “Zingaro”.
Un circolo vizioso quello del calcioscommesse, artefice dell’ennesimo sconvolgimento stagionale in seguito a quelli di Serie B, Lega Pro e Serie D.

In atto un’attenta analisi degli episodi. In stand-by il futuro della Lazio di Stefano Pioli.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Archivio