Connect with us

Coppe

Pareggio amaro per la Juventus contro il Tottenham, 2-2. Allegri: “A Londra per prenderci i quarti, abbiamo molte possibilità”

La Juventus non va oltre il 2-2 casalingo contro il Tottenham. Un pareggio amaro e beffardo, soprattutto se si considera che i bianconeri stavano conducendo il match per 2-0, grazie ad una doppietta di Gonzalo Higuain, ed hanno subìto il ritorno degli inglesi con i goal di Kane ed Eriksen. Nonostante il risultato amaro, il mister bianconero Massimiliano Allegri rimane ottimista per il match di ritorno a Londra. Andiamo a leggere le dichiarazioni del tecnico in conferenza stampa:

“Sul 2-0 ci siamo abbassati troppo ed il Tottenham è salito di tono, è stato un match che si è giocato anche sugli episodi. Gli ottavi di finale sono così, stiamo giocando contro una squadra molto insidiosa, molto ostica. L’assenza di Matuidi? Non è una questione di assenze, eravamo in vantaggio per 2-0 ed abbiamo avuto la possibilità di fare il 3-0 ed il 3-1. Il Tottenham ha fatto una grande partita, ora andremo a Londra con la convinzione di poter passare il turno. Ma nessuno pensi che la Juventus giochi in Champions e deve vincere 3-0 tutte le partite in Europa. La Juve giocherà sempre per vincere la Coppa ma non è la favorita per vincere la Champions. Ora siamo nella stessa situazione di Monaco due anni fa, vietato abbatterci”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Coppe