Connect with us

Italia

Shaqiri: “All’Inter servono nuovi giocatori. Vogliamo tornare in Champions”

Il giocatore nerazzurro: “Ci vorrà del tempo, ma l’Inter deve tornare ai successi di una volta. Problemi con Mancini? Mai avuti”.

Dopo essersi formato nel Basilea, per poi giocare un paio di stagioni nel Bayern MonacoXherdan Shaqiri è approdato all’Inter lo scorso inverno, dove ha iniziato un percorso non privo di difficoltà, a cominciare dai tanti problemi del club nerazzurro, che ancora una volta ha concluso una stagione piuttosto deludente. Poi i problemi al polpaccio, che non gli hanno permesso di dare il meglio di sé e le presunte incomprensioni con Roberto Mancini.

Senza nascondere un briciolo di malcontento, il giocatore svizzero ha parlato di questi ultimi mesi a Milano a Blick: “All’Inter nell’ultima parte di stagione non è stato semplice, non ero al 100% per un problema al polpaccio. Problemi con Mancini? No, anzi ero il giocatore che desiderava. I tanti cambi in estate? Ho sentito ma non sono preoccupato per la mia situazione. Le voci sulla forma fisica? Non mi davano fastidio”.

TORNARE A VINCEREShaqiri spera che i nerazzurri ritrovino slancio e vigore, ma per fare questo, sottolinea, c’è bisogno di nuove energie e di grandi giocatori: “La stagione senza titoli? Ho fatto solo metà stagione all’Inter… non sono affatto dispiaciuto di aver lasciato il Bayern Monaco in inverno. Erick Thohir? Lo vediamo spesso, ci fa visita e ci racconta i suoi sogni e le sue ambizioni che corrispondono alle mie. Ci vorrà del tempo per tornare ai successi di una volta e soprattutto abbiamo bisogno di nuovi giocatori” .

Obiettivo principale quello di tornare a giocare nelle competizioni internazionali: “Vogliamo tornare in Champions League. Stare senza coppe europee sarà dura ma avrò qualche giorno libero in più”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Italia