Connect with us

Italia

Toni non vuole più smettere. Ufficiale il rinnovo con l’Hellas Verona!

Ora è ufficiale, la storia d’amore tra Luca Toni e l’Hellas Verona continuerà anche nella prossima stagione. L’attaccante modenese, classe’77, a 38 anni compiuti da poco, ha trovato l’accordo per prolungare ancora per una stagione il proprio contratto con il club scaligero.

A 38 anni e con un titolo di capocannoniere appena conquistato, in compartecipazione con Mauro Icardi, il bomber di Pavullo che nella sua storia con la maglia dell’Hellas Verona ha messo a segno 44 reti in 75 partite è già pronto a ripartire a scrivere non solo la sua storia, ma anche quella del club gialloblu che nel frattempo ha rinnovato anche il contratto del tecnico Andrea Mandorlini.

Il tecnico romagnolo, con questo prolungamento (la nuova scadenza è stata posticipata a giugno 2017) entra nella storia della Serie A diventando l’allenatore più longevo alla guida della stessa squadra, essendo alla sua sesta stagione consecutiva.

Continuerà, dunque, anche il rapporto tra il tecnico e l’attaccante emiliano, nonostante i rumors che volevano l’addio del tecnico e il trasferimento dell’attaccante al Carpi, che, invece, a margine dell’incontro che ha portato alla firma del nuovo contratto ha rilasciato dichiarazioni d’amore per il suo club:  “Sono giorni felici per l’Hellas. Dopo il rinnovo del contratto del Mister, è arrivato anche il mio. Sono entusiasta di poter continuare questa fantastica avventura in gialloblù. Questa è la scelta giusta per me e la mia famiglia. Un grazie speciale al Presidente, alla Società e ai tifosi. Finché vivrò queste emozioni, continuerò a giocare a calcio. Sinceramente ho già voglia di iniziare la nuova stagione. Forza Verona!”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Italia